NEWS: "La risposta del sindaco Poli al comunicato della minoranza non si fa attendere"..... Prenota anche tu l'adesivo di Radio Margherita Gorfigliano ..... NEWS: "La minoranza del Comune di Minucciano esprime la propria soddisfazione"..... RADIO MARGHERITA da oggi in diretta sul nostro giornale, ascoltarla è un piacere perché è la "radio senza fronzoli"..... NEWS: Opposizione:"CAOS NEL COMUNE DI MINUCCIANO: FARNETICAZIONI DEL SINDACO"..... NEWS: "Il Sindaco Poli descrive la situazione attuale e si sfoga"..... NEWS: "Neve: caos nel comune di Minucciano"..... NEWS: "Nasce Telepisanino"..... SPORT: "Il record ancora imbattuto di Domenico Berti".....

Federica Pancetti racconta la gravidanza al tempo del Covid-19.

1279 i nuovi nati da gennaio ad ottobre, 4 in più rispetto al solito periodo dell'anno precedente. Nel mentre aumenta il tasso di natività, sempre più duro risulta essere, per i reparti di ostetricia e neonatologia, l'assistere le mamme in tutto il periodo della gravidanza.

E così, con l'aumento dei contagi degli ultimi mesi, cresce anche il numero delle mamme che, da positive al virus, dovranno prestarsi al parto: ben quindici soltanto nell'ultimo mese.

Così la Gorfiglianese Federica Pancetti, dirigente dell'area Ostetrica del Santa Chiara, ci spiega: "Sin da marzo abbiamo istituito percorsi per positivi e non: la distinzione avviene non appena riceviamo l’esito del tampone preventivo al ricovero. E’ stato previsto anche un pacchetto di tamponi rapidi per chi arriva già in travaglio, quando il tempo a disposizione diventa poco ed è importante farsi trovare pronti. In caso di positività asintomatica le pazienti rimangono nel nostro reparto: le donne sintomatiche vengono invece trasferite all’edificio 21 del Santa Chiara, nella ‘bolla Covid’, dove è stato organizzato un apposito percorso nascita. L’allattamento? Se la mamma è asintomatica può avvenire anche da vicino".

E con il distanziamento sociale, anche la fase antecedente al parto ha subito una sua digitalizzazione: "Ad esempio gli incontri in presenza con le future mamme sono diventati un tele-consulto disponibile due volte a settimana. Ha riscosso molto successo anche il ‘Filo diretto con le ostetriche’, al numero verde 800086952, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, attraverso cui si possono fare tutte le domande del caso al nostro personale". Dice la dottoressa Pancetti: "Da due settimane è online e costantemente aggiornato il ’Percorso nascita’, un portale utile per tutte le informazioni sul nostro reparto. Siamo inoltre molto felici di aver consentito l’accesso ai mariti/compagni per il travaglio e il post-parto".

Nota positiva la giovane età delle donne in gravidanza, in grado di evitare conseguenze pesanti in caso di contagio da Covid, data la maggior parte asintomatica. 

E per i neonati? Anche in caso di positività della madre, gran

parte di loro risulta negativo, poiché la placenta fa da scudo ed evita l’infezione

Raccontano, i medici, che in caso di positività del neonato, la gestione della situazione risulta essere priva di complicazioni, data l'abitudine ad affrontare situazioni più gravi nel primo mese di vita.

Siamo orgogliosi di poter vantare una nostra compaesana come dirigente dell'Area Ostetrica di uno dei più importanti ospedali d'Italia.

Fonte: La Nazione

A cura di Giorgio Ferri