NEWS: "La risposta del sindaco Poli al comunicato della minoranza non si fa attendere"..... Prenota anche tu l'adesivo di Radio Margherita Gorfigliano ..... NEWS: "La minoranza del Comune di Minucciano esprime la propria soddisfazione"..... RADIO MARGHERITA da oggi in diretta sul nostro giornale, ascoltarla è un piacere perché è la "radio senza fronzoli"..... NEWS: Opposizione:"CAOS NEL COMUNE DI MINUCCIANO: FARNETICAZIONI DEL SINDACO"..... NEWS: "Il Sindaco Poli descrive la situazione attuale e si sfoga"..... NEWS: "Neve: caos nel comune di Minucciano"..... NEWS: "Nasce Telepisanino"..... SPORT: "Il record ancora imbattuto di Domenico Berti".....

I "locchi" di Gorfigliano

 E come avete potuto notare tanta stoffa e preparazione in questo gruppo di ragazzi che partecipa al progetto "Il Pisanino" e a dire la verità non è ancora tutto, come si suol dire "il bello ha da venì". Stiamo "arruolando" persone che senza ombra di dubbio potranno contribuire a questo importantissimo spazio. Come ormai ben saprete Il Pisanino è un contenitore apolitico che vuole soprattutto raccontare. Adesso tocca a me e lo voglio fare parlando di una cosa che è a me molto cara, il mio bellissimo Gorfigliano.

La mia prima grande esperienza è stata senza alcun dubbio con Gorfigliano News, dove ho avuto la fortuna di intervistare molti nostri paesani, ricordo ancora gli strepitosi "dialoghi" con Giuseppe Coiai, Gino Canini, Eugenio Tersitti, Domenico Berti; gli allora membri del consiglio comunale; Marcello Ferri e molti, molti altri. Fatti e interviste importanti che voglio riprendere perché fonte di cultura sportiva e intellettuale fondamentale per tutta la nostra comunità. Ah, che sbadato, stavo dimenticando la bellissima storia di Radio Margherita, dove ho avuto la fortuna di porre delle domande a Michele Torre e a Rossano Pancetti; insomma, un percorso lungo alcuni anni che è riuscito a "rafforzarmi" nella conoscenza del mio bellissimo paese.


Gorfigliano è una culla dove ti senti coccolato per tutto l'anno, nonostante le sue anomalie, le sue storie (talvolta frutto della fantasia di qualcheduno) dove te ne trovi protagonista; nessuno può togliersi da questa situazione, ogni abitante ha la sua "carta d'identificazione gorfiglianese". Sì, perché puoi restare chiuso in casa , puoi non frequentare il paese, puoi davvero farti i fatti tuoi, ma a Gorfigliano hai la tua "storia paesana"; come già detto, vera o non vera che ti identificherà nel corso della vita. Non è assolutamente una situazione corretta, però c'è da dire che è molto caratteristica. Il fatto viene avvalorato dal momento in cui, tutti, o quasi, sanno bene che un avvenimento è in gran parte inventato e nonostante ciò cercano di aggiungere pepe all' avvenimento in questione. Oltre questa anomalia Gorfigliano è il paese più bello al mondo, lasciamo perdere le bellezze che la natura è riuscita a regalargli, ma è proprio così dal punto di vista umano. I gorfiglianesi sono un popolo caloroso anche se al primo impatto sembrano degli arroganti, degli attaccabrighe. Voglio ricordare che i gorfiglianesi vengono chiamati "cani", deduco che il nome venga dal fatto perché abbaiano, abbaiano e in realtà non mordono mai. C'è un particolare storico che li identifica, un noto commerciante di Gramolazzo (paese confinante), quando vedeva arrivare i gorfiglianesi al di sotto della curva della Forcola (località al confine fra i due paesi) diceva: "eccoli i locchi (1) di Gorfigliano". Sicuramente il commerciante "gramolazzino" aveva ragione, perché i gorfiglianesi non hanno mai imparato questa lezione. Ci si sente bravi, importanti, nel frequentare altri paesi piuttosto che il nostro Gorfigliano. Era così prima e lo è tutt'ora.


Comunque sia, "non toccatemi il mio Gorfigliano"!


(1) ecco gli stolti


Alessndro Ferri