NEWS: "La risposta del sindaco Poli al comunicato della minoranza non si fa attendere"..... Prenota anche tu l'adesivo di Radio Margherita Gorfigliano ..... NEWS: "La minoranza del Comune di Minucciano esprime la propria soddisfazione"..... RADIO MARGHERITA da oggi in diretta sul nostro giornale, ascoltarla è un piacere perché è la "radio senza fronzoli"..... NEWS: Opposizione:"CAOS NEL COMUNE DI MINUCCIANO: FARNETICAZIONI DEL SINDACO"..... NEWS: "Il Sindaco Poli descrive la situazione attuale e si sfoga"..... NEWS: "Neve: caos nel comune di Minucciano"..... NEWS: "Nasce Telepisanino"..... SPORT: "Il record ancora imbattuto di Domenico Berti".....

Il Diavolo non muore mai...

 Diavoli Neri: Carvajal, Biagiotti, Pennucci (17' Gemma, che uscirà anch'egli per infortunio, lasciando il posto a Santini, al 55'), Fontanini (55' Satti), Pellegrinotti, Touray, Orsetti, Monaco, Ceccarelli, Crudeli, Del Giudice (90' Micchi) A disp.: Ferri, Pucci, Tonelli, Torre, Cassettai G. 


Sporting Pietrasanta: Ceragioli, Szabo, Moriconi, Moschetti, Raffaetà, Laucci, Cerri, Biagioni, Pinelli, Tosi, Crovi (80'Guidotti) A disp.: Begotti, Russo, Tancredi, Giannarelli, Costa, Sodini 

Continua, la striscia positiva dei Diavoli Neri Gorfigliano. Dopo la vittoria in casa del Don Bosco Fossone, ecco il pareggio per 2 reti a 2 contro una delle favorite alla vittoria finale. Solito 4-4-2, ormai un must, quello di mister Cassettai, che nei primi minuti di gioco ha mostrato non poche lacune.


Partita che inizia forte per gli ospiti dello Sporting Pietrasanta, con i Diavoli Neri che non riescono ad attuare alla perfezione il pressing richiesto dall'allenatore, e quindi costretti ad affidarsi a Carvajal per ben due volte. Al 17' Pennucci è costretto ad uscire dal campo per infortunio. Prende il suo posto Lorenzo Gemma. Primo tempo che si chiude con il risultato di 0 a 0, ma resta amaro in bocca il tiro di Del Giudice che di poco sfiora il palo negli ultimi minuti di questa prima fase di gara.


Secondo tempo ricco di emozioni: al 53' cross di Crovi al centro dell'area, e autogol di Touray, che con una rocambolesca deviazione non riesce ad evitare il vantaggio dei versiliesi. Al 55' doppio cambio di Cassettai: fuori Gemma per infortunio, e dentro Santini. Fuori Fontanini, che non conferma l'ottima prova di Fossone, e dentro Luca Satti. Al 63' espulso Biagiotti per un'incomprensione dell'arbitro; salterà quindi almeno due giornate. Gorfigliano che da qui in poi si trasforma: al 71' Monaco, con un'azione personale sulla fascia, manda in bambola due avversari, per poi servire un cioccolatino a Del Giudice che in tap-in fa 1 a 1. Al 73' Satti, da posizione improbabile, tenta la conclusione su calcio di punizione: costretto all'ottimo intervento Ceragioli. Poco più tardi, al 79', Cerri, da un lancio proveniente dalle retrovie, mette in mezzo il pallone di testa, favorendo la conclusione in porta di Pinelli; è 2 a 1 per lo Sporting Pietrasanta. E' l'89', calcio d'angolo per i Diavoli Neri: Monaco (che nei minuti finali risulta essere decisivo) va al cross, e gol di testa di Crudeli. E' 2 a 2 finale.


Risultato ottimale per i Diavoli Neri, considerando l'evolversi della partita. Cuore e grinta hanno permesso alla squadra gorfiglianese di agguantare per ben due volte il pareggio, contro una squadra di grande rispetto. Settimana di fuoco, quella che viene, in attesa del 25 ottobre, per il derby Vagli-Diavoli Neri. 


Il Diavolo non muore mai, e la prova è servita...