NEWS: "La risposta del sindaco Poli al comunicato della minoranza non si fa attendere"..... Prenota anche tu l'adesivo di Radio Margherita Gorfigliano ..... NEWS: "La minoranza del Comune di Minucciano esprime la propria soddisfazione"..... RADIO MARGHERITA da oggi in diretta sul nostro giornale, ascoltarla è un piacere perché è la "radio senza fronzoli"..... NEWS: Opposizione:"CAOS NEL COMUNE DI MINUCCIANO: FARNETICAZIONI DEL SINDACO"..... NEWS: "Il Sindaco Poli descrive la situazione attuale e si sfoga"..... NEWS: "Neve: caos nel comune di Minucciano"..... NEWS: "Nasce Telepisanino"..... SPORT: "Il record ancora imbattuto di Domenico Berti".....

Finalmente avremo il vocabolario gorfiglianese su "Il Pisanino"

Alcune settimane fa avevamo deciso di pubblicare il vocabolario gorfiglianese, un'impresa oceanica e tra l'altro molto difficoltosa.

Il gorfiglianese è "una lingua" particolare per la propria fonetica, la propria grammatica. Con la brillante idea, avuta da Maria Assunta Torre, di mettere a disposizione di tutti un vocabolario ci eravamo rimboccati le maniche cercando di costruire un piccolo spazio dove chiunque potesse attingere in caso di necessità... IMPOSSIBILE! 
Un lavoro, come già detto, infinito e difficile che non riusciva a portarci da nessuna parte, rendendo il tutto un po' goffo e avventuristico. A questo punto che cosa fare, visto che noi della redazione, vogliamo, esigiamo, desideriamo avere un vocabolario stabile sul nostro giornale? Ci siamo rivolti a chi questo lavoro lo ha già fatto e lo ha fatto in maniera certosina riportando su un libro anni e anni di studio affrontati dal celebre Luigi Casotti (il "Luigi dal Bozzo).
Abbiamo chiesto a Yuri Damiano Brugiati se era possibile riportare qui, su "Il Pisanino", il vocabolario gorfiglianese presente sull'opera "Il dialetto di Gorfigliano in Alta Garfagnana". La sua risposta, per il nostro estremo piacere, è stata positiva, allora iniziamo con questa introduzione, scritta proprio da Yuri, presente all'interno del meraviglioso libro ( dove è possibile trovare un DVD contenente le registrazioni audio dei testi in dialetto). 
Ricordiamo che il libro sul Dialetto di Gorfigliano si può trovare a Gorfigliano  da: Edicola "L'Isola di Mary", Adolfo Micheletti e da Minimarket Casotti Fiorella e Michela. L'intero ricavato delle offerte verrà utilizzato per progetti educativi e culturali per il paese di Gorfigliano in memoria di Luigi Casotti il Luigi dal Bozzo. Aggiungiamo che il libro può anche essere spedito.
Per riceverlo scrivere a questa email petercoppo1@gmail.com

Prefazione

"So di poter contare su di te, porterai avanti tu il nostro progetto... lo farai anche per me".
Ricordare Luigi e al tempo stesso conservare e valorizzare il Dialetto di Gorfigliano proprio come lui voleva... questo ritengo sia il filo conduttore che nel corso degli anni mi ha portato qui oggi a pubblicare come curatore questo libro. Non è stata cosa semplice. Se ci sono riuscito devo ringraziare la mia famiglia che mi ha sempre sostenuto e Peter che mi ha aiutato. Quando si è costretti, come nel mio caso, a dover "scegliere" per decidere cosa inserire e cosa lasciar fuori... si ha sempre il timore di tralasciare qualcosa di importante che l'autore invece avrebbe desiderato inserire. Per questo motivo, la fase di scelta delle opere da inserire in questo volume è stata lunga e complessa. Talvolta preso da mille dubbi mi sono fermato ed ho atteso a lungo... quasi che lo stesso Luigi mi venisse a dare consiglio... e potrà sembrare strano ma quel consiglio è sempre arrivato. Ho quindi analizzato tutti gli scritti di Luigi catalogandoli. Ecco che alla fine sono riuscito a strutturare il tutto nei capitoli questo libro. A parte l'opera scientifica della Bonin e quella della Canozzi, tale libro completa il dialetto con le sue regole, la sua pronuncia e il vocabolarietto di Luigi pubblicato negli anni '80 su "Gorfigliano: Storia, Religione e Folklore", e come novità inserisce testi completamente in dialetto. Inoltre sono inserite poesie in dialetto che seguono la metrica della poesia in quartine/quintine o endecasillabo.
Tuttavia fondamentalmente Luigi preferiva scrivere in ottave di endecasillabo onde evocare le ottave del Maggio drammatico garfagnino, come si può osservare anche dalle varie poesie presentate al Concorso "Boccabugia" e alla poesia dedicata alla memoria del più giovane Partigiano d'Italia.
Il Luigi dal Bozzo era infatti fondamentalmente un autore di Maggi, vedi i vari Maggi dei "libretti" pubblicati dal "Centro Tradizioni Popolari" della Provincia di Lucca . E' anche per questa ragione che ho inserito nel libro un Maggio scritto completamente in dialetto. Al testo scritto è poi aggiunto un DVD dove è possibile ascoltare in purezza il dialetto di Gorfigliano, il "Gorfiglianese" con la sua particolare ed unica pronuncia, una "traccia" che rimarrà nel tempo per il futuro...
Leggendo e rileggendo l'opera di Luigi, sono arrivato alla conclusione che attraverso il dialetto, è riuscito a narrare la storia di Gorfigliano e della sua gente al pari di un pittore che descrive ciò che lo circonda con colori e pennello, o di un fotografo che documenta la vita di una comunità attraverso i suoi scatti. Tutto questo, e molto altro è riuscito a portare avanti Luigi, anche per questo motivo, spero che questa pubblicazione riesca, almeno in parte, a rendere il giusto e doveroso omaggio a quest'uomo innamorato del suo paese, della sua gente e del suo antichissimo dialetto.

Yuri Damiano Brugiati